Il CoNISMa al Trieste Next Festival della Ricerca Scientifica

Il CoNISMa, sarà presente alla sesta edizione del Trieste Next Festival della Ricerca Scientifica (21-23 settembre) dove Ricerca impresa ed innovazione tecnologica si incontrano con dibattiti, conferenze, seminari per dare vita alla diffusione della cultura scientifica, consentire il trasferimento tecnologico e promuovere l’innovazione.

Quest’anno il tema principale sarà dedicato al mare per fornirne una visione che si concentri contemporaneamente sulla dimensione mondiale e su quella locale. Visione multidisciplinare e rivolta al futuro, come è consuetudine di questa manifestazione, che quest’anno assume una valenza in più, perché sarà il biglietto da visita della città in vista di ESOF 2020. Saranno presenti docenti afferenti all’URL Trieste che presenteranno la progettualità del CoNISMa.

Tra gli altri ci saranno Antonio Terlizzi che parlerà di Biodiversità, conservazione e Aree Marine Protette al caffè delle Scienze (21 settembre ore 17), Giorgio Fontolan, che condurrà il dibattito sul destino degli ambienti costieri conseguente all’innalzamento del livello del mare (21 settembre ore 18), Nadia Pinardi, dell’Università di Bologna, che parlerà di come la “Science diplomacy” possa essere “a bridge over troubled waters” (21 settembre ore 18).

Maggiori informazioni ed il programma sul sito: www.triestenext.it