A Milano Bicocca gli Stati Generali della ricerca marina

La ULR CoNISMa di Milano-Bicocca ospita dal 26 al 28 settembre prossimo i rappresentanti dei principali enti pubblici di ricerca, delle istituzioni nazionali e delle università per discutere sulle priorità italiane della ricerca marina e sugli usi economici del mare.

La ricerca in aree marine e oceaniche ha assunto, a livello mondiale, un ruolo strategico nell’economia sostenibile, ma la spesa dell’Italia in questo campo è ancora inferiore rispetto a quella degli altri paesi dell’Unione Europea e di alcune altre nazioni del G20.

26 settembre, ore 14:30 – 18:30 – Evento aperto al pubblico
Edificio U4, aula Sironi, Piazza della Scienza 4
Apertura degli Stati Generali. Intervengono, fra gli altri:

Cristina Messa, Rettore dell’Università di Milano-Bicocca;
Massimo Inguscio, presidente del CNR;
Antonio Mazzola, presidente del CoNISMa;
Roberta Delfanti, delegata del presidente ENEA;
Leonardo Tunesi, delegato del presidente ISPRA;
Luigi Sinapi, direttore dell’Istituto Idrografico della Marina;
Leonardo Sagnotti, delegato del presidente INGV;
Maria Cristina Pedicchio, presidente OGS;
Roberto Danovaro, presidente della Stazione Zoologica A. Dohrn.

27 settembre, ore 9:00 – 18:00 – Tavoli tematici di esperti
Edifici U1/U2, Galleria della Scienza, piano -1, Piazza della Scienza
Partono i lavori dei dieci tavoli tematici, questa volta a porte chiuse: temi che spaziano dall’ambiente marino costiero alle risorse abiotiche e biotiche del mare, dalle infrastrutture di ricerca agli usi economici del mare fino agli strumenti giuridici per tutelarlo.

28 settembre, ore 9:00 – 13:00 – Evento aperto al pubblico
Edificio U2, aula 7, Piazza della Scienza 3
E’ prevista la nomina della Commissione Scientifica deputata a redigere il documento finale con le soluzioni condivise dagli enti di ricerca.

Locandina