#StopSingleUsePlastic Anche le Università italiane diventano plastic free

Associazione Ambientalista Marevivo
Lungotevere Arnaldo da Brescia – Scalo de Pinedo –
mercoledì 30 gennaio, ore 10

L’Associazione Marevivo, il CoNISMa – Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze del Mare e la CRUI – Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, sigleranno l’accordo di adesione alla campagna #StopSingleUsePlastic, in linea con le attuali posizioni del Parlamento europeo e della proposta legislativa della Strategia Europea per la plastica che, se approvata in via definitiva, vieterà a partire dal 2021 la vendita di moltissimi articoli in plastica monouso.

Programma
Salvatore Micillo – Sottosegretario di Stato al Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare

Rosalba Giugni – Presidente Marevivo
L’impegno di Marevivo contro le plastiche in mare e la campagna #StopSingleUsePlastic

Sauro Longhi – Rettore dell’Università Politecnica delle Marche – Giunta della CRUI
L’impegno della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane per la riduzione delle plastiche monouso

Antonio Mazzola – Presidente del CoNISMa
La riduzione delle plastiche monouso, impegno civile in una logica di economia circolare.

Mauro Bertelletti – Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca
La ricerca internazionale del MIUR in ambito JPI Ocean

Marco Matiddi – ISPRA
Marine litter e tartarughe marine, un problema non solo Mediterraneo: il Progetto UE INDICIT

Francesco Regoli – Università Politecnica delle Marche
Plastiche e microplastiche negli oceani: da contaminanti emergenti ad emergenza ambientale

Antonio Terlizzi – Università di Trieste
Plastiche in mare: consapevolezza e partecipazione attiva per fronteggiare l’emergenza

Enrico Zambianchi – Università di Napoli Parthenope
La dispersione delle plastiche nel Mediterraneo

Firma del Protocollo congiunto